Essenza di Natura

Essenza di Natura, nome accattivante quanto furbetto (!) per indicare un dolcificante composto da una miscela 50:50 di fruttosio, ricavato dalla frutta, e eritritolo, ricavato dai cereali grazie ad un processo di fermentazione dello sciroppo di destrosio.

Rasserenatevi, ne parlo qui perchè è comunque … senza glutine e eprchè viste le potenzialità potrebbe essere un’ottima alternativa ai dolcificanti utilizzate dalle Aziende ☺

Entriamo così nel mondo dei dolcificanti: tema sempre scottante seppur dolce!

In genere classificati come dolcificanti naturali – quali saccarsio, miele, sciroppo d’acero, fruttosio, sorbitolo, mannitolo, stevioside…. e dolcificanti sintetici quali aspartame, acesulfame k, sucralosio, neoesperidina, saccarina….utilizzati in genere da tavola oppure come ingredienti negli alimenti light!

In realtà in base al ‘potere energetico’ parliamo di dolcificanti calorici nutritivi come saccarosio, fruttosio, lattosio, sorbitolo, xilitolo – presenti frequentemente nelle caramelle e gomme da masticare – e dolcificanti non calorici o intensivi come la saccarina, aspartame….per lo più considerati additivi alimentari e pertanto sottoposti a controlli per la sicurezza da parte dell’European Food Safety Authority (EFSA).

Ora l’elenco si allunga e arriva l’Essenza di Natura ma…. l’idea non sembra essere originale perché già nel 2006 in USA uscì Sweet Simplicity…. ma questa è un’altra storia!

Il recente studio che vede protagonista Essenza di Natura ha evidenziato:
– effetto quasi nullo sulla glicemia o per lo meno di scarsa rilevanza clinica;
– trigliceridemia e colesterolemia non significativamente alterate;
– un Indice Glicemico (IG) pari a 15, inferiore a quello stesso del fruttosio;
– buona palatabilità molto simile al saccarosio.

Rappresenta dunque una ottima alternativa ai dolcificanti che oggi conosciamo e siamo soliti leggere tra gli ingredienti dei prodotti confezionati. Date le sue peculiarità rappresenta davvero un buona alternativa e chissà che qualche Azienda del mercato gluten free o del mercato convenzionale vorrà sperimentarne l’utilizzo!

Occhio alle etichette …. ☺

Maaaa…. la matematica in questo caso sembra però poco andare d’accordo con l’economia… infatti:a fronte del 50% delle calorie in meno dello zucchero c’è il 1000% in più del prezzo dello stesso zucchero ☹

0.84 euro/Kg di zucchero vs 8,50-9,59 euro/kg di Essenza di Natura

Fonte: Effetti Metabolici di un nuovo dolcificante – A Romeo et al., ADI Magazine Vol XVIII n°2 – Nuova Serie Giugno 2014.