I numeri della celiachia

Esattamente un anno fa!… e oggi? dalla relazione del Ministero della Salute del 2011 emergono numeri sicuri e tutti in rialzo. Questo sta a significare che la grande famiglia dei celiaci e in aumento. A questi dobbiamo aggiungere tutti coloro che vivono i disturbi glutine correlati.

Aumentano le diagnosi: rispetto al 2010 l’incremento medio nazionale è stato stimato del 19%. Quelle accertate, ora sono 135.800 ma….. se l’incidenza è stimata all’1% e se in Italia siamo circa 61.000.000, dove sono gli altri 500.000 o quasi? Sicuramente c’è ancora tanto da lavorare sull’informazione corretta e soprattutto bisogna sensibilizzazione di tutti i professionisti. In particolare nell’adulto bisogna saper ben riconoscere ogni singolo sintomo anche se questo sembra – a volte – essere lontano dalla celiachia. Bisogna ricordare che tale intolleranza è un vero camaleonte!

La maggior parte dei celiaci prediligono la Lombardia, solo nel 2011 ha registrato ben 5.000 nuove diagnosi. Poco amata è invece la Valle d’Aosta dove ne risiedono meno.

Altro dato estremamente interessante è che le donne sono le più colpite infatti nel 2011 i celiaci sono stati 38.655 vs 96.245 celiache. Nel parlare dunque di medicina di genere ecco che la celiachia entra a pieno titolo e ne è ulteriore dimostrazione. Sembrano essere i fattori ormonali a regolarne, infatti l’insorgenza.

Altra peculiarità è l’età. Il maggior numero di diagnosi si ha dopo i 10 anni: nel 2011 sono state 116.641 vs 104.081 del 2010.

Dunque la celiachia è sempre di moda! Cosa più importante però è che tutti coloro che sono coinvolti dalla diagnosi alla terapia debbono essere correttamente informati e debbono saper avviare ottimi percorsi di educazione alimentare e di stile di vita!

Un pensiero su “I numeri della celiachia

  1. Pingback: Natale: una festa antica ma sempre magica e densa di emozione! | Not only gluten-free

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>