I betaglucani dell’avena

Spesso torno su alcuni argomenti cercando di dare le ultime novità…. allora ecco questa volta torniamo a parlare di avena.

Lo spunto viene da un recente post letto sul randomestrale Trashfood.

L’avena, uno dei cereali ammessi solo recentemente nella dieta gluten-free, ha una peculiare composizione chimica ed innumerevoli sono gli effetti benefici sulla salute (1). In particolare l’attenzione è stata posta su i beta glucani, polimeri del glucosio, considerati fibre vegetali solubili. Cosa sono i beta glucani? Perchè se ne parla?

Per rispondere all prima domanda basta seguire un paio di gradevoli lezioni della Prof. Ferretti.Qui la seconda.

Perchè se ne parla? Perchè giocano un ruolo importante nell’abbassare e/o regolare i livelli di colesterolo nel sangue. Sarebbe dunque un importante cereale dal quale ricavare farina da far entrare nelle nuove formulazioni di prodotti gluten-free.

Ma… attenzione a ben formulare i claim! Ecco un valido esempio……

Un pensiero su “I betaglucani dell’avena

  1. Pingback: Not only gluten-free » Blog Archive » Not only gluten free monthly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *